Utilizziamo i cookie per migliorare la vostra esperienza sul nostro sito. Navigando questo sito, l'utente accetta di utilizzare i cookie. Accetto?

Skin ADV

Croccante alle mandorle

Preparazione: 15 min. – Cottura: 10 min. – Riposo: 30 min.


Facile - Veloce 

Per 14 barrette di croccante: 250 g mandorle - 125 g zucchero

Versa le mandorle su una teglia con carta da forno, mettile a tostare in forno a 170° per 10 minuti circa.


Mentre le mandorle sono in forno, in una pentola a fondo pesante metti a cuocere lo zucchero fino scioglierlo.


3 Quando lo zucchero sarà caramellato, estrai le mandorle dal forno e versale ancora calde nella pentola di caramello. Mescola in modo da ricoprire bene tutte le mandorle.


4 Versa le mandorle caramellate su un foglio di carta da forno, livellale con il cucchiaio, appoggia su di esse un altro foglio di carta da forno e fai una leggera pressione con il mattarello, in  modo da ottenere un croccante compatto.


5 Quando è ancora tiepido taglia il croccante in barrette e lascia riposare per 30 minuti circa fino che si raffredderà e si indurirà.

 I consigli di Lucake:

- Ungi leggermente i fogli di carta da forno con una goccia di olio di semi. In questo modo il croccante si staccherà ancora meglio dalla carta.

- Questa ricetta può essere realizzata con qualsiasi tipo di frutta secca a seconda dei vostri gusti. (es: noci, nocciole, pistacchi..)

- Conserva il croccante in una scatola ermetica lontano da luoghi umidi.

- Assembla le barrette croccanti e legale con un nastrino. Ottime da regalare ai più golosi.